Prodotti

Processi di trattamento della ghisa in siviera – Sistemi Cored wire

Durante gli anni ’80 la produzione delle acciaierie necessitava l’integrazione di elementi quali additivi e inoculanti per migliorare il trattamento del metallo liquido.

Di li a poco anche le fonderie di ghisa stesse, produttrici di getti in ghisa sferoidale, hanno individuato la medesima necessità per il trattamento della ghisa in siviera, da ghisa base a ghisa sferoidale, con leghe apposite.

Lo stato dell’arte in tema di trattamento però si divideva tra processi di trattamento di tipo sandwich e processi di trattamento di tipo tundish, uno antecedente all’altro.

Continua a leggere  Contattaci per informazioni


Analisi termica della ghisa – TCAST

Ciascuna fonderia produce i propri getti utilizzando una propria composizione leghe che può variare a seconda del materiale utilizzato e delle richieste specifiche sollevate da ciascun cliente.

Inoltre, a seconda dei trattamenti metallurgici svolti sul metallo, le stesse proprietà delle ghise lavorate possono variare sensibilmente.

Per queste ragioni diventa utile, se non molto spesso necessario, analizzare caratteristiche fondamentali della ghisa quali microstruttura e conseguenti proprietà meccaniche risultanti nel getto finale.

Queste possono essere studiate determinando oltre al flusso termico, la composizione chimica, il contenuto dei micro-leganti e delle impurità, i processi metallurgici operati al forno e in siviera ed infine i metodi di inoculazione correntemente in uso.

A fronte di tali esigenze FASSMET decide di sviluppare TCAST, software per l’analisi termica della ghisa.

Continua a leggere Contattaci per informazioni


Progettazione e realizzazione di siviere

A fronte di un’esigente clientela nel settore, si è realizzato un sistema di costruzione di siviere completamente smontabile.
I principali vantaggi di questo nuovo tipo di siviera sono molteplici, soprattutto nell’aspetto manutentivo e nella sicurezza.

In particolare nell’aspetto manutentivo:

  1. Tutte le parti son completamente smontabili;
  2. Riduzione dei tempi in quanto tutte le parti sono imbullonate;
  3. Molte parti possono essere riutilizzate;
  4. La totale manutenzione da parte del cliente autonomamente;
  5. Albero motrice ed albero folle possono essere rimossi dal corpo;
  6. La totale manutenzione in piena autonomia.

 

E nell’ambito della sicurezza:

  1. Nel riduttore progettato e realizzato è garantita l’irreversibilità;
  2. Massima sicurezza e modalità di versamento precisa ed affidabile grazie all’uso del radiocomando o della pulsantiera;
  3. Massima sicurezza operativa per tutti gli utilizzatori nelle varie fasi di processo;
  4. Se capitasse blackout corrente, semplice e facile passaggio tra motoriduttore e volante;
  5. In caso di interruzioni di alimentazione del motoriduttore, facilità di passaggio dalla modalità automatica a quella manuale in max. 10 secondi;

Ogni nuova siviera può avere dimensioni sempre adattabili agli spazi necessari e per ogni siviera possiamo fornire tutti i certificati (certificazione meccanica, certificazione di portata, certificazione di saldatura e certificazione CE).

 

Progettazione, realizzazione, vendita di macchinari e attrezzature per l'industria fondiaria